Sponsorizzazione su Instagram: come si fa?

59
sponsorizzazione su Instagram

Vi state chiedendo come fare una sponsorizzazione su Instagram? Fare una pubblicità su Instagram richiede innanzitutto, di avere un account di tipo business sulla propria pagina del social network. Per sponsorizzare su Instagram, c’è da dire che è necessario avere l’account aziendale. Solo in questo modo si potrà usufruire del servizio di sponsor riservato per professionisti e aziende, figure professionali varie ed influencer. Non vi è la necessità di avere il proprio profilo collegato la pagina Facebook.

La procedura per la sponsorizzazione su Instagram

Una volta passati all’account Instagram aziendale, allora si potrà procedere anche facilmente con il dispositivo Android e iOS. Dopo aver effettuato il login, si va sul proprio profilo e si va sull’icona che si trova in basso a destra. Si clicca sull’icona con le tre linee, ovvero sul pulsante situato nell’angolo in alto a destra. Poi, si va sulla voce impostazioni. Nella fase successiva, si va sulla voce “Account”, quello professionale e si cerca la categoria che meglio descrive il vostro profilo.

Una volta concluso questo passaggio si fa clic sul pulsante “fine”. In pratica, si seleziona il tipo di account che si vuole creare, ovvero sia azienda che professionista e poi si va avanti fino a che non si conclude la procedura guidata. Completata la procedura si utilizzano gli strumenti aziendali e quindi le promozioni. Si vanno poi a visualizzare i dati statistici sui post e tutti i follower. In genere, si deve fare un’analisi ben precisa per capire qual è il budget che volete mettere a disposizione. Dovete cercare di capire in che modo aitirare sempre più il vostro pubblico.

Sponsorizzare le storie di Instagram

Si può anche attivare la sponsorizzazione su Instagram Stories. Infatti, se volete promuoverle, dovete cliccare sul tasto “metti in evidenza”. Si compilano tutte le informazioni e poi si va a definire il pubblico. Infatti, si devono inserire delle opzioni di targetizzazione, ovvero creare il proprio pubblico andando a specificare quali sono i parametri da scegliere. Si imposta il budget, il metodo di pagamento e si prosegue.

La sponsorizzazione Instagram sui post

È anche possibile poi sponsorizzare i post Instagram. Infatti, la sponsorizzazione su Instagram può essere fatta anche sui contenuti come i post. Allo stesso modo si clicca sul pulsante “metti in evidenza”, si va a scegliere la destinazione, il pubblico, la durata della promozione e il budget di riferimento. È molto importante proseguire in questo senso e soprattutto, dare un tempo congruo affinché la sponsorizzazione possa funzionare.

Sponsorizzare i post Instagram dal PC

La sponsorizzazione su Instagram, richiede con l’utilizzo del computer di Facebook Business Suite. Infatti, questi tipi particolari di sponsorizzazioni possono essere fatti a coloro che hanno account Instagram aziendali connessi ad una pagina Facebook. In pratica, per avviare l’approvazione, si accede sull’account Facebook e poi si va a gestire sia la pagina Facebook dell’account di Instagram connesso. Nella schermata principale si va sul pulsante “promuovi”. Successivamente si scegliere cosa mettere in evidenza, ovvero se un post Facebook, un post di Instagram, dei messaggi, le promozioni relative alle storie e non solo.

In alternativa si può anche decidere di iniziare a usare inserzioni automatizzate. In questo modo, la promozione sarà realizzata più velocemente. Se scegliete l’opzione “metti in evidenza” su un post di Instagram, subito vi usciranno i dati da inserire relativi alla durata, al pubblico, al budget, al metodo di pagamento e poi confermate l’intera operazione.