Cosa fare e cosa vedere a Livigno per una vacanza da sogno

213
cosa-fare-cosa-vedere-livigno

Tra le località sciistiche più apprezzate in Italia non si può non citare Livigno, un vero e proprio paradiso da visitare. Cosa fare e cosa vedere a Livigno durante la propria vacanza? Un paesino di 7000 anime, che ha fatto della neve il suo vantaggio più grande: immerso nel silenzio della natura incontaminata, si trova nella provincia di Sondrio in Lombardia. Livigno è anche noto perché è una zona extra doganale, dal momento in cui è esente da alcune imposte (come l’IVA).

Cose da fare e vedere a Livigno

La vacanza a Livigno è all’insegna della natura e degli sport, dal momento in cui è presente un’ampia Ski area, oltre che diverse piste ciclabili e percorsi immersi nella natura. Visitare Livigno in bicicletta è un ottimo modo per vivere la zona, per esplorare il suo territorio. I sentieri di Livigno sono diversi in base alla difficoltà: alcuni sono adatti anche a famiglie in viaggio con bambini.

In paese, inoltre, sono disponibili molti servizi di noleggio biciclette: sono presenti in totale 13 percorsi downhill e freeride. In base al grado di difficoltà (e di allenamento), ci sarà da scegliere il percorso migliore. In ogni caso, il panorama è enormemente suggestivo: in inverno, è un vero e proprio splendore di ghiaccio e di neve. In estate, diventa una meta prediletta per ricercare un po’ di fresco dalla calura della città.

Livigno è molto rinomata anche al di fuori dall’Italia per il suo comprensorio sciistico. Sono infatti presenti sul territorio numerose piste nere, rosse e blu, per un totale di 115 km di piste sciistiche. Se ti piace lo sci di fondo, non rimarrai in ogni caso a bocca asciutta: 30 km per uno degli sport più affascinanti del mondo. Livigno offre anche la possibilità di divertirsi in 100 km di area dedicata allo snowboard.

Non mancano in ogni caso le attività da fare a Livigno, dal momento in cui si permette ai turisti di organizzare delle sciate notturne con una guida professionista o le classiche ciaspolate. In zona, non perdere l’occasione di visitare il MUS, il Museo di Livigno e Trepalle.

Dove soggiornare a Livigno?

Per vivere la propria vacanza nel migliore dei modi, è fondamentale soggiornare nei posti migliori. Essendo una località turistica rinomata, l’offerta delle strutture ricettive non manca affatto. C’è la possibilità di prenotare in hotel, alberghi, B&B o di valutare la formula turistica in appartamento. La scelta del soggiorno è estremamente personale, poiché dipende dalla tipologia di viaggio che si ha in mente di fare.

Se stai cercando degli appartamenti a Livigno in affitto, starai pensando sicuramente a una vacanza rilassante, in cui non hai vincoli di orari come in hotel. Inoltre, la vacanza in appartamento è una delle migliori, soprattutto per quanto riguardano privacy e intimità. Bisogna considerare nell’insieme anche l’occasione di risparmio: si evita di dover scegliere formule con mezza pensione o completa, optando per pasti più economici.

Livigno ha sicuramente tanto da offrire in ogni stagione, è una meta da sogno, sia per le coppie che vorrebbero fare un viaggio romantico che per le famiglie in cerca di divertimento sulla neve. Inoltre, la cucina tipica di Livigno è da assaggiare almeno una volta nella vita: tra bresaola e speck, due grandi classici, impossibile non citare anche i pizzoccheri, gli sciatt e la polenta taragna, da condire rigorosamente con formaggio. Non si rimane di certo digiuni e si provano sapori forti, della tradizione contadina di un tempo: da leccarsi i baffi.