Cosmetici naturali fai da te: da dove iniziare?

27
cosmetici naturali fai da te

Volete cimentarvi nella produzione di cosmetici naturali fai da te? Oggi giorno fare cosmetici naturali fatti in casa è una moda che occupa sempre più persone nel tempo libero. I cosmetici naturali fai da te fatti in casa, possono essere fatti comunque con ingredienti che si usano nel quotidiano e sono molto economici.

In più, garantiscono la sicurezza e soprattutto di scegliere sempre elementi di tipo naturale. Ecco quali sono alcune idee per realizzare i migliori cosmetici fai da te.

Cosmetici naturali fai da te, le indicazioni generali

Per realizzare i migliori cosmetici naturali fai da te bisogna utilizzare soprattutto erbe e piante. È meglio puntare su quelli che hanno dei principi terapeutici ben precisi e che hanno delle proprietà ottimali. Vi sono numerosi trattamenti speciali che aiuteranno anche a prendersi cura del vostro corpo. Tra i migliori trattamenti specifici fai da te vi sono quelli con il cacao, col vino, con la lavanda, con il tè oppure con il miele.

Cosmetici naturali lavanda

I prodotti di base per le creme naturali

I prodotti di base per i cosmetici naturali fai da te vi sono l’olio di jojoba, l’olio di mandorle dolci, il burro di cacao, il burro di karité, l’amido di riso l’olio di cocco, il tè, l’argilla verde e l’olio di Argan. Si tratta di elementi completamente naturali che riescono a garantire un risultato ottimale per la cura della vostra pelle oppure per la salute, ma anche per la vostra bellezza. Parliamo di prodotti qualitativamente molto validi, che mescolati insieme possono dare delle soluzioni davvero particolari.

Vi sono tantissime innovazioni tra cui è possibile scegliere e con un po’ di fantasia, si avrà la possibilità di trovare i prodotti migliori e realizzarli in casa vi aiuterà ad avere tutti i vantaggi nell’autoproduzione.

I vantaggi nella produzione dei cosmetici naturali fai da te

Utilizzare cosmetici naturali fai da te dà la possibilità di prendersi cura del proprio corpo in maniera naturale. Inoltre, si tratta di un modo per elaborare con le proprie mani, prodotti ideali per la propria bellezza senza conservanti, profumi, coloranti, solventi, emulsionanti di origine chimica.

Inoltre, ci sarà anche un bel risparmio in termini economici. Realizzare i cosmetici naturali fai da te è possibile anche con degli elementi vegetali che molto spesso utilizziamo anche in cucina. Utilizzando poi quelli di stagione, si potrà integrare una maggiore ricchezza di minerali e vitamine, tutte componenti molto preziose per avere un prodotto in grado di prendersi cura della vostra pelle. I cosmetici naturali fai da te si possono fare anche con delle ricette specifiche personalizzate, ideali per il vostro tipo di pelle.

Ricordate che non vanno mai aggiunti conservanti e di conseguenza, i cosmetici naturali fatti in casa si devono conservare in contenitori di vetro e alluminio ma sempre in frigo. Non possono essere conservati per più di 2 settimane.

Alcune idee per i cosmetici naturali fai da te

Nella realizzazione dei cosmetici naturali fai da te di sicuro avrete come risultato un prodotto naturale al 100%, ma soprattutto fatto su misura della vostra pelle. Cosa potete realizzare? Ad esempio potete creare le creme scrub, quelle per le labbra, quelle per la notte naturali oppure quelle che vi permetteranno di creare un’ottima maschera per i vostri capelli.

Una delle ricette più utilizzate è il cosiddetto scrub lavanda. Parliamo di uno scrub che si può creare facilmente in casa per avere come risultato un esfoliante naturale.

Per realizzare questo prodotto, si utilizzano zucchero di canna grezzo, olio di girasole, petali di lavanda e alcune gocce di olio di cocco. Con questa ricetta si crea un peeling naturale per la propria pelle, ideale soprattutto per chi ha problemi la pelle mista e quindi ha bisogno di un trattamento che dia benefici a 360°.